Frosinone, “ Sicurezza” questo l’impegno per il Natale della Polizia di Stato che ha ritirato 5 documenti di circolazione

E’ stato un fine settimana di intensa attività per gli uomini della Polizia di Stato impegnati su più fronti a garantire un Natale “ in sicurezza”.

E’ stato un fine settimana di intensa attività per gli uomini della Polizia di Stato impegnati su più fronti a garantire un Natale “ in sicurezza”.

Da una parte la gestione dei servizi di ordine e sicurezza pubblica correlati all’incontro di calcio Frosinone – Benevento, dall’altra la prevenzione dei reati predatori, il controllo sulla vendita degli artifizi pirotecnici e sull’abusivismo commerciale in particolare presso i centri commerciali, maggiormente frequentati in questo periodo.

Il territorio del capoluogo, ma anche quello dei Commissariati di Fiuggi, Cassino e Sora è passato sotto la lente d’ingrandimento delle pattuglie Volanti, che hanno proceduto al controllo di persone e veicoli in transito.

La viabilità autostradale ed extraurbana, molto intensa soprattutto nella giornata di ieri, è stata monitorata dalla Polizia Stradale, mentre le pattuglie della Polizia Ferroviaria hanno proceduto ai controlli di routine sulla tratta ferroviaria e nelle stazioni del territorio provinciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel bilancio complessivo del fine settimana 53 i posti di controllo effettuati, 641 le persone identificate, 343 i veicoli controllati, 35 le infrazioni al Codice della Strada rilevate e 5 i documenti di circolazione ritirati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento