Cronaca

Vendeva sigarette di contrabbando. Arrestato un ucraino

Il bilancio dei controlli di polizia ha portato alla identificazione di 501 persone, alla verifica di 312 veicoli. Elevate 30 contravvenzioni

Anche in questo fine settimana la Polizia di Stato ha messo i suoi uomini in campo in Ciociaria per garantire sicurezza ai cittadini del  territorio della provincia. A coadiuvare l’attività di polizia predisposta dalla Questura, pattuglie della Polizia Stradale, della Polizia Ferroviaria e della Polizia Postale, ciascuno per i profili di competenza. Le maggiori arterie viarie della provincia, compresa la rete autostradale ricadente nel territorio frusinate, sono state pattugliate dagli uomini della Polizia Stradale.

I controlli sul treno e l’arresto del contrabbandiere

Personale Polfer in servizio presso le stazioni del capoluogo e di Cassino ha identificato viaggiatori ed effettuato specifici controlli lungo la linea ferroviaria di propria pertinenza. Nel week end un cittadino ucraino è stato arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e n.11 persone sono state denunciate di cui 4 all’autorità amministrativa.

Il bilancio del fine settimana

Il bilancio dei controlli di polizia ha portato alla identificazione di  501 persone, alla verifica di 312 veicoli, ad elevare  30 contravvenzioni al Codice della Strada, al ritiro di 3 documenti di circolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva sigarette di contrabbando. Arrestato un ucraino

FrosinoneToday è in caricamento