Scopre il marito al ristorante con l'amante e "scoppia" una rissa. Interviene la polizia

L'episodio è avvenuto in un locale del sorano dove l'uomo, un noto avvocato ciociaro, stava consumando una cena con una donna ignorando di essere pedinato dalla moglie

Botte da orbi, alcuni giorni fa, in un ristorante del sorano tra moglie e marito. Il fatto non sarebbe poi così eclatante se a darsele di 'santa ragione' non fossero stati un noto avvocato della provincia ciociara e la sua dolce metà. Da alcuni indiscrezioni trapelate sembrerebbe che la moglie, da tempo, sospettasse di essere tradita dal coniuge. 

Il pedinamento e la scoperta

Così, senza allarmare l'amato bene, qualche giorno fa ha deciso di pedinarlo. E proprio in un locale pubblico la donna avrebbe sorpreso il marito in tenero atteggiamento con l'amante, una donna impiegata nella pubblica amministrazione. Nel giro di pochi minuti in quel ristorante pare si sia scatenato il putiferio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le botte

Marito, moglie ed amante se le sarebbero date di santa ragione. Ad avere la peggio, a dire il vero sarebbe stata proprio 'l'altra donna', come recita una storica canzone dei Pooh. Sul posto, a placare gli animi, sono dovuti intervenire gli agenti del commissariato sorano. Sempre da alcune informazioni raccolte sembrerebbe che, tutti e tre siano stati refertati nel vicino pronto soccorso. Il triangolo si sa non ha mai funzionato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento