Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Maria

Ruba un’auto e sfonda il vetro di una pizzeria. Fermato, aggredisce un poliziotto

Scene da film poliziesco in pieno centro a Frosinone. Un agente costretto a sparare in aria per bloccare un malvivente

Un furto di un’auto si è trasformato in una rapina con tanto di “spaccata” ad una pizzeria su Via Maria in pieno centro urbano a Frosinone. Il tutto è avvenuto nella giornata di domenica quando nella zona alta del capoluogo viene rubata una panda che, di lì a poco, verrà utilizzata come ariete.

L’intervento della Polizia

Ricevuta la nota, la Squadra Volante passa  al setaccio l’intero territorio del capoluogo, battendo ogni angolo della città, alla ricerca dell’autore dell’atto criminoso e dell’auto “incriminata”. Più tardi gli agenti intercettano quell’utilitaria: a bordo un noto pregiudicato.

L’inseguimento

Inizia l’inseguimento, fino a quando i poliziotti riescono a sbarrare la strada al fuggitivo, che non si “arrende”: con fare a minaccioso aggredisce un agente e cerca di guadagnare la “salvezza” , tentando di scavalcare un muro.

I colpi in aria

Imperterrito, l’operatore di polizia si rialza e cerca di riacciuffare quel malvivente, con il quale ha l’ennesima colluttazione. A questo punto, a scopo intimidatorio, il poliziotto è costretto ad esplodere due colpi in aria: l’uomo si arrende; ai suoi polsi scattano le manette. L’agente ferito è stato refertato presso il locale Pronto Soccorso.Ancora

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un’auto e sfonda il vetro di una pizzeria. Fermato, aggredisce un poliziotto

FrosinoneToday è in caricamento