Preso con 60 gr di droga nei pressi di Piazzale Kambo

Fermato uno spacciatore del Gambia nella zona adiacente la stazione ferroviaria

Preso con ben 60 gr di droga pronta ad essere venduta nei pressi della stazione ferroviaria del capoluogo.  Erano le 21,30 di ieri quando il reparto volanti della Questura di Frosinone coadiuvato dalle ormai consolidate unità cinofile di Nettuno effettuava un blitz nella zona stazione di Frosinone teatro ormai da tempo di frequenti episodi di spaccio considerando le numerose attività antidroga compiute proprio in quel sito.

L'intervento delle unità cinofili

Gli uomini della squadra volanti in realtà da giorni attenzionavano la zona con passaggi frequenti e attività di osservazione verificando l’effettiva attività illecita che si concentrava soprattutto durante gli orari di arrivo e partenza dei treni. E’ cosi che nell’orario opportuno la squadra Volante faceva irruzione con le unità cinofile all’interno della stazione ferroviaria di piazzale Kambo sorprendendo il gambiano il quale trovato in possesso di oltre 60 grammi di sostanza stupefacente tra hashish e mariujana, meticolosamente suddivisa in numerose bustine per il confezionamento, veniva tratto in arresto.

L’attenzione del reparto volanti della Questura di Frosinone è sempre costante nella lotta allo spaccio di stupefacenti cercando con un’azione pregnante ed incisiva di contrastare la domanda e l’offerta monitorando in modo stringente le zone ritenute ad alto rischio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento