Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Sparatoria in carcere, ai Carabinieri del Ris il compito di individuare tracce ed impronte

La Procura di Frosinone ha affidato la ricostruzione della scena del crimine agli esperti del Reparto Investigazioni Scientifiche che indagheranno unitamente a Squadra Mobile e Polizia Penitenziaria

Le indagini inerenti la sparatoria avvenuta nel carcere di Frosinone domenica 19 settembre proseguono senza sosta ma la Procura ha deciso di delegare, per ciò che concerne la ricostruzione della scena del crimine, i Carabinieri del Ris. Gli esperti dello speciale Reparto dell'Arma avranno il compito di analizzare oltre che l'arma utilizzata dal detenuto per sparare, anche di passare al setaccio le zone dove si è verificato il tentato omicidio di tre detenuti da parte di un giovane anch'esso ristretto in uno dei reparti del'Istituto di pena 'Pagliei' del capoluogo. 

A dover fare chiarezza oltre che alla Squadra Mobile della questura di Frosinone ed il personale della Polizia Penitenziaria, saranno anche i Ris che dovranno far riferimento, unitamente agli altri colleghi, al sostituto procuratore Adolfo Coletta, magistrato titolare della delicata inchiesta. 

Ricordiamo che la sparatoria è avvenuta una domenica pomeriggio dopo che un detenuto di origine campana ha immobilizzato un agente della Penitenziaria e lo ha costretto a consegnargli le chiavi delle celle in cui erano rinchiusi coloro che nei giorni precedenti lo avevano picchiato e insultato. Solo per un caso la strage è stata sfiorata: il detenuto armato di 7,65 non è riuscito, infatti, ad aprire le porte ed ha dovuto sparare attraverso le fessure.

L'arma, con la matricola abrasa, come accertato dalle indagini e dalle immagini del sistema di videosorveglianza, è stata 'recapitata' al mancato killer attraverso l'utilizzo di un drone in piena notte. Il detenuto, nelle ore successive al gravissimo episodio, è stato trasferito altrove. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in carcere, ai Carabinieri del Ris il compito di individuare tracce ed impronte

FrosinoneToday è in caricamento