Saluta genitori e fidanzata su facebook e beve ammoniaca per uccidersi. Salvato in extremis

"Questa vita mi fa stare troppo male", questo il messaggio del ragazzo postato sui social che è stato letto dai suoi amici i quali hanno prontamente fatto scattare l'allarme. Ora è ricoverato in gravi condizioni allo "Spaziani"

In un post pubblicato sabato sera su facebook aveva fatto capire chiaramente i suoi propositi suicidi. Dopo aver salutato genitori e fidanzata aveva scritto che si sarebbe tolto la vita bevendo dell'ammoniaca. Questa vita a suo dire lo faceva stare troppo male.

L'intervento degli amici

Ma gli amici sul social terrorizzati da quelle parole, hanno subito allertato la sala operativa della questura. Nel giro di poco tempo gli agenti della volante ed i carabinieri sono riusciti a trovare l'abitazione dell'aspirante suicida, una casa ubicata nella parte bassa del capoluogo ciociaro. Quello che aveva scritto purtroppo lo aveva fatto. Il ragazzo aveva già ingerito un bicchiere di ammoniaca.

L'arrivo dei soccorritori

Sul posto sono arrivati i medici del 118 che hanno provveduto ad intubare il paziente ed a trasportarlo in codice rosso presso l'ospedale di Frosinone. Le sue condizioni sarebbero molto gravi. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri del comando provinciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento