La moglie lo tradisce e lui mostra un video hard ai parenti e viene denunciato per stalking

Una storia che vede tra i protagonisti anche un investigatore privato che ha ripreso la donna mentre faceva sesso in auto con l'amante

Scopre che la moglie lo tradisce e in preda alla rabbia mostra ai parenti un video hard della coniuge, quel materiale così "piccante" lo aveva fatto vedere anche al parroco che li aveva sposati. Il video era stato realizzato da un investigatore che aveva ingaggiato proprio per smascherare la fedigrafa.

Il rinvio a giudizio

Ma quel comportamento gli costerà molto caro. L'uomo, un imprenditore di 38 anni residente a Frosinone e padre di tre figli, è stato rinviato a giudizio per il reato di stalking e maltrattamenti in famiglia. La prima udienza è stata fissata per il prossimo 11 aprile.

La vicenda

La vicenda risale a qualche tempo fa, quando l'imprenditore aveva cominciato a sospettare che la moglie, una casalinga di 35 anni, lo tradisse. Così aveva assunto un poliziotto privato per pedinarla. E proprio l'investigatore servendosi di strumenti molto sofisticati  era riuscito a realizzare un  audio-video  che ritraeva la moglie e l'amante in macchina mentre facevano sesso. Quando aveva consegnato quel materiale all'imprenditore era successo un putiferio.

Il comportamento della donna

Lei, la  sua compagna di vita, invece di badare ai suoi bambini se ne andava a spasso con l'amante. L’imprenditore aveva riferito al parroco che se chiedeva la separazione era soltanto per colpa della moglie. Ma la donna, invece di scusarsi e chiedere perdono al marito per quello che aveva fatto, lo ha denunciato per il reato di stalking e maltrattamenti in famiglia.

Il processo

Denunciato anche l'investigatore per aver violato la sua privacy. Ma mentre il poliziotto privato è stato prosciolto dalle accuse perchè aveva dimostrato che lui si era limitato soltanto a svolgere il suo lavoro, il marito è finito sotto processo. L’uomo sarà difeso dall’avvocato Giampiero Vellucci del foro di Frosinone. Inutile dire che i due adesso  vivono separati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento