Cronaca per Ceccano

Trovato morto Vincenzo De Santis di Torrice, era scomparso da tre giorni

L’uomo è stato rinvenuto privo di vita in un boschetto dalla polizia che lo stava cercando dopo la denuncia presentata dai familiari preoccupati dal lungo ed anomalo silenzio

E’ stato trovato morto poco fa all’interno di un boschetto (nella foto) lungo via per Ceccano, subito fuori il centro urbano di Frosinone non distante dal cinema. Stiamo parlando del 43enne di Torrice Vincenzo De Santis che è stato ritrovato, secondo alcune indiscrezioni trapelate con un corda al collo, dalla Polizia che lo stava cercando da tre giorni. Da quando cioè i familiari avevano denunciato la sua scomparsa.

L'incidente in auto

Vincenzo De Santis a Frosinone, era sparito dalla sua casa in via Valle Contessa a Torrice  tre giorni fa. Dalle prime indiscrezioni raccolte sembra che proprio nella zona dove è stato ritrovato il corpo, l'uomo avesse avuto un incidente. Un sinistro che sembrerebbe stato causato dal suo stato di ubriachezza. Gli agenti della polizia stradale, intervenuti sul posto avevano pensato alla rimozione della sua vettura mentre il 44enne si sarebbe avviato a piedi verso casa.  

La scomparsa

Da quel momento però dell'uomo si erano perse le tracce. I genitori impensieriti da quella lunga assenza proprio nella giornata di giovedì avevano denunciato la sua scomparsa.  L'amara scoperta è stata fatta questa mattina da una pattuglia della sezione Volanti in servizio di perlustrazione.  Vincenzo De Santis è stato trovato in una piccola boscaglia,a  pochi metri dal manto stradale, accanto a lui una corda.

Il decesso

Sul posto oltre agli uomini della questura agli ordini del dirigente Flavio Genovesi, anche  il medico legale che ha proceduto alla prima ispezione cadaverica. Dalle indiscrezioni raccolte sembra che il decesso risalga proprio al 9 gennaio scorso, giorno in cui l'uomo non aveva fatto ritorno nella sua abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato morto Vincenzo De Santis di Torrice, era scomparso da tre giorni

FrosinoneToday è in caricamento