Cronaca

Rubano una carta carburante ed in poche ore si intascano 2600 euro

Denunciata una coppia di malviventi del capoluogo ciociaro che si erano fatti dare i soldi dagli ignari automobilisti

Con una semplice carta carburante avevano trovato il modo per fare un bel gruzzoletto in poche ore. Una coppia di malviventi (una 36enne ed un 56 entrambe residenti a Frosinone) nelle ore scorse avevano rubato una carta Eni all’interno di un’auto parcheggiata nel parcheggio del Cinema, nella parte bassa del capoluogo, e poi si erano spostati nell’area di servizio Eni di via Saragat.

La truffa agli ignari automobilisti

Qui in pratica si erano posizionati nei pressi del distributore self service e si facevano pagare in contanti dagli automobilisti che doveva rifornirsi mentre loro pagavano con la Carta rubata poco prima. Dopo diverse ore con questo sistema fraudolento avevano messo da parte la bella cifra di 2600 euro. Scoperti sono stati denunciati dai carabinieri del comando stazione di Frosinone per indebito utilizzo di carte di pagamento   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una carta carburante ed in poche ore si intascano 2600 euro

FrosinoneToday è in caricamento