Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Infastidisce i passeggeri di un pullman e aggredisce gli agenti della polizia: arrestato un viaggiatore tunisino.

Il 32enne è stato segnalato dal conducente del mezzo a causa del suo comportamento particolarmente molesto

Arrestato dagli agenti della Stradale un viaggiatore molesto. Il fatto è avvenuto sulla linea Napoli-Torino in transito sull’A1. Il conducente del pullman ha chiamato sulla linea di emergenza 113 segnalando la presenza di un viaggiatore che stava infastidendo i passeggeri. L’operatore ha diramato prontamente la nota alle unità operative della Stradale in servizio di vigilanza sul quel tratto e, nel contempo, ha allertato gli agenti della sezione Volanti. La pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, dopo aver intercettato il mezzo, ha cercato di identificare il passeggero che, sprovvisto di documenti, è stato accompagnato presso gli uffici di Polizia. Ma questa decisione ha innervosito non poco il viaggiatore che, manifestando insofferenza, ha persino aggredito gli operatori. Grazie al tempestivo intervento della Squadra Volante, costretta dalle circostanze ad utilizzare lo spray al peperoncino, è riuscita a bloccare l’uomo. A seguito di tali fatti, è scattato l’arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale nei confronti del viaggiatore molesto. Si tratta di un 32enne di origini tunisine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infastidisce i passeggeri di un pullman e aggredisce gli agenti della polizia: arrestato un viaggiatore tunisino.

FrosinoneToday è in caricamento