Frosinone, un 23enne di origine albanese è stato arrestato dalla Squadra Volante della Questura

E’ stato fermato per l’ennesima volta a Frosinone nonostante per lui ci fosse un obbligo di dimora in provincia di Latina.

dsc_0003-copia

E’ stato fermato per l’ennesima volta a Frosinone nonostante per lui ci fosse un obbligo di dimora in provincia di Latina.

L’uomo, un 23enne di origine albanese, questa notte intorno all’una è incappato nei controlli delle pattuglie Volanti.

I poliziotti hanno effettuato i riscontri di routine sia sull’autovettura che sull’uomo ed è emersa a suo carico un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Frosinone appena due giorni prima, proprio per le reiterate violazioni alla misura di prevenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle formalità è stato associato alla locale Casa Circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento