rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Cassino

Ruba in un negozio e scappa, viene raggiunta dalla titolare e poi arrestata dai carabinieri

La ladra una volta 'catturata' ha aggredito violentemente la proprietaria dell'attività commerciale

Ruba in un negozio in pieno centro a Cassino ma viene subito arrestata dai carabinieri. Questo quanto successo nei giorni scorsi e che hanno portato all'arresto da parte dei militari del nucleo operativo e radiomobile della locale compagnia di una 52enne originaria del napoletano, da tempo residente a Piedimonte San Germano (Frosinone), già nota alle forze dell’ordine.

Rincorsa e raggiunta dalla titolare del negozio, al fine di guadagnarsi la fuga, la colpiva ripetutamente con calci e pugni procurandole lesioni in diverse parti del corpo. La scena è accaduta sotto gli occhi vigili dei Carabinieri che intervenivano immediatamente bloccando la ladra. 

Per la donna sono scattate le manette ed è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di comparire dinanzi al Tribunale di Cassino verrà giudicata per i reati di rapina e lesioni.

Continua l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino nel quotidiano contrasto di ogni forma di illegalità in risposta alla richiesta di sicurezza della popolazione cassinate e dei paesi limitrofi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio e scappa, viene raggiunta dalla titolare e poi arrestata dai carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento