Gallicano, entra in una villa per rubare ma viene subito preso dai carabinieri

Preso sul fatto lunedì sera i carabinieri della compagnia di Palestrina agli ordini del Capitano Arcangelo Maiello stavano attraversando le campagne Gallicanesi e si sono accorsi di una luce a led che proveniva da una vicina villa hanno deciso di...

Gallicano

Preso sul fatto lunedì sera i carabinieri della compagnia di Palestrina agli ordini del Capitano Arcangelo Maiello stavano attraversando le campagne Gallicanesi e si sono accorsi di una luce a led che proveniva da una vicina villa hanno deciso di fermarsi e procedere ad un accurato controllo dell’abitazione.

Scesi dall’autovettura di servizio i militari hanno sorpreso quindi in flagranza di reato un cittadino romeno classe ’78 domiciliato in Monte San Giovanni Campano (Fr) nel tentativo di perpetrare un furto all’interno della villa. Il malfattore dopo aver forzato il portone d’ingresso ed essersi introdotto nell’abitazione veniva prontamente bloccato ai militari mentre tentava di trafugare la refurtiva all’interno dell’appartamento. Refurtiva interamente recuperata e restituita all’avente diritto che al momento del tentativo di furto si trovava fuori per compiere delle commissioni. Espletate le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Palestrina in attesa di essere giudicato con rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento