Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Gallicano, tanto rumore per nulla. A vuoto l’ennesimo tentativo di sfratto di una famiglia in pieno centro per una complessa questione burocratica

Si è ripetuta per la dodicesima volta la stessa scena in pieno centro abitato a Gallicano nel Lazio.Questa mattina, per la dodicesima volta appunto, l’ufficiale giudiziario si è presentato alla porta del civico 126 di viale

Si è ripetuta per la dodicesima volta la stessa scena in pieno centro abitato a Gallicano nel Lazio.Questa mattina, per la dodicesima volta appunto, l'ufficiale giudiziario si è presentato alla porta del civico 126 di vialeA. Moro per eseguire lo sfratto degli abitanti della casa ma ancora una volta, dopo tanto rumore ed un massiccio spiegamento di forze dell'ordine e dei carabinieri della Compagnia di Palestrina, se ne tornato a casa senza dar seguito allo sfratto. La vicenda, alquanto complessa, orami va avanti da oltre un anno e mezzo ed in pratica ci sono due sentenze emesse dal tribunale di Roma che, in un certo qual modo, si annullano e quindi i proprietari della casa restano li dove sono. A dire il vero all'interno della casa questa mattina vi erano anche una donna incinta ed un anziana signora che si è sentita male e che ha avuto bisogno delle cure dei medici del 118. Tornando alle sentenze in pratica questa bella casa nella parte bassa del paese è stata venduta dal tribunale all'asta giudiziaria per un prezzo intorno ai 350 mila euro (su un valore stimato di oltre 1 mln ed 800 mila euro) verso fine del 2012, ma alcuni mesi dopo nel 2013 è arrivata un'altra sentenza del Tribunale di Roma nella quale si specifica che l'abitazione si trova su dei terreni sui quali vi sono i vincoli dell'uso civico e che di conseguenza non può essere venduta. Insomma, un bel casotto all'italiana che ancora una volta ha provocato molto trambusto nella cittadina prenestina in quella che doveva essere una tranquilla mattina estiva.

GF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallicano, tanto rumore per nulla. A vuoto l’ennesimo tentativo di sfratto di una famiglia in pieno centro per una complessa questione burocratica

FrosinoneToday è in caricamento