menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genazzano, incubo nelle case popolari: disabili e anziani bloccati al freddo ai piani alti

Tra due giorni saranno passate due settimane da quando gli immobili di pzz. Luigi Gardini 7, a Genazzano, di proprietà dell’Ater Provincia di Roma, sono privi di energia elettrica nelle aree comuni, ascensori e riscaldamenti compresi, per il...

Tra due giorni saranno passate due settimane da quando gli immobili di pzz. Luigi Gardini 7, a Genazzano, di proprietà dell'Ater Provincia di Roma, sono privi di energia elettrica nelle aree comuni, ascensori e riscaldamenti compresi, per il mancato pagamento delle utenze da parte dello stesso Istituto.

Una situazione deplorevole, che provoca grave disagio alle 47 famiglie presenti, tra cui molti anziani e persone affette da disabilità motorie. Alla base dell'incresciosa vicenda la mancata erogazione del corrispettivo dovuto da parte dell'Ater al gestore elettrico.

"Siamo Stanchi di subire ogni tipo d'inefficienza , di disservizio e di essere continuamente vessati da colpe che non ci appartengono - esordisce un esasperato inquilino. Auspichiamo che si ponga quanto prima rimedio a questa situazione, penalizzante per tutti ma in particolare per gli anziani e le persone con disabilità motorie, attualmente bloccate al freddo ai piani alti delle palazzine. E' un grido disperato di richiesta d'aiuto che lanciamo a tutte le parti in causa, al presidente della Regione, Nicola Zingaretti, e soprattutto alle nostre forze politiche comunali, al momento assolutamente neutre e totalmente disinteressate pur a conoscenza della vicenda, affinché non ci si ricordi di questo angolo di Genazzano e di questi abitanti per le sole numerose passerelle in campagna elettorale."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento