menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genazzano, rubavano al mercato. Presa coppia di macedoni

Nell’ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio disposti dalla Compagnia di Palestrina, i Carabinieri della Stazione di Genazzano hanno arrestato una nomade di 33 anni di origine macedone perché...

Nell'ambito dei servizi tesi alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio disposti dalla Compagnia di Palestrina, i Carabinieri della Stazione di Genazzano hanno arrestato una nomade di 33 anni di origine macedone perché destinataria di un'ordinanza di custodia cautelare.

La donna è stata fermata nel corso dei controlli antiborseggio disposti, all'interno della fiera domenicale di Genazzano, unitamente ad un connazionale di 37 anni.

Dagli accertamenti alla banca dati, anche attraverso il riscontro delle impronte digitali, è emerso che la nomade era destinataria di un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Cagliari poiché accusata di tentato furto in abitazione.

Allo stesso tempo per l'uomo, anche lui con precedenti, è stato richiesto alla Questura di Roma l'emissione del foglio di via obbligatorio con il divieto di ritorno nel Comune di Genazzano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento