rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Genzano, danneggiato il parco di Viale Lenin. Lunedì sarà, comunque, intitolato a Giulio Amati

Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 3, dei vandali hanno danneggiato il parco di viale Lenin a Genzano che lunedì sarebbe stato intitolato al cittadino genzanese di origine ebrea Giulio Amati, vittima della furia nazista e morto nel...

Nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 3, dei vandali hanno danneggiato il parco di viale Lenin a Genzano che lunedì sarebbe stato intitolato al cittadino genzanese di origine ebrea Giulio Amati, vittima della furia nazista e morto nel campo di concentramento di Auschwitz.

Il parco era stato sistemato, da poco, con panchine, cestini portarifiuti e la targa dedicata al cittadino genzanese. La furia dei vandali ha divelto ogni cosa: indagano gli agenti del Commissariato di Genzano con il supporto della Polizia Locale. Stamani c'è stato il sopralluogo del Sindaco Flavio Gabbarini, che ha condannato il gesto assicurando che comunque il parco sarà inaugurato come da programma. Gli operai comunali sono già al lavoro per ripristinare gli arredi, i cestini in ferro ed il palo pronto per accogliere la targa. Un brutto gesto alla vigilia della giornata della memoria dedicata alle vittime dell'olocausto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genzano, danneggiato il parco di Viale Lenin. Lunedì sarà, comunque, intitolato a Giulio Amati

FrosinoneToday è in caricamento