Genzano, donato al comune un mezzo per accompagnare i disabili ed i non autosufficienti

Donato al Comune di Genzano di Roma un veicolo in comodato d’uso per i prossimi 4 anni dalla PMG Una Fiat Doblò monovolume per il trasporto gratuito delle persone non autosufficienti e disabili.

FIAT doblò

Donato al Comune di Genzano di Roma un veicolo in comodato d’uso per i prossimi 4 anni dalla PMG Una Fiat Doblò monovolume per il trasporto gratuito delle persone non autosufficienti e disabili.

È stato consegnato oggi al Comune di Genzano di Roma un veicolo in comodato d'uso che consentirà di disporre del servizio gratuito e su prenotazione, nel raggio di 15 Km. Il veicolo – che si inserisce all’interno del progetto comunale ‘Ti accompagniamo noi’ partito lo scorso febbraio – è stato donato dall’azienda PMG Italia che si occupa di mobilità garantita. L’inserimento degli sponsor sulla vettura consentirà al Comune di disporre della vettura per il trasporto gratuito delle persone non autosufficienti e disabili per i prossimi 4 anni.

“Ringrazio la PMG e gli sponsor che hanno reso possibile il rinnovo del comodato d'uso – ha spiegato il sindaco Daniele Lorenzon –. Stiamo valutando la possibilità di implementare il servizio ampliando la disponibilità del veicolo, in collaborazione con le associazioni del territorio. L’obiettivo di questa Amministrazione è di garantire a tutti alcuni servizi essenziali, come quello del trasporto pubblico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo servizio è partito per la prima volta a febbraio di quest'anno e va a testimoniare la nostra vicinanza alle fasce più deboli – ha aggiunto l’assessore alle Politiche sociali, Elisabetta Valeri –. ‘Ti accompagniamo noi’ si rivolge a persone non autosufficienti, disabili, che non sono in grado di servirsi di normali mezzi pubblici per il raggiungimento di strutture sanitarie, riabilitative e assistenziali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento