Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Una bottiglia di birra come gioco erotico e finisce all'ospedale

Un professionista frusinate ha dovuto ricorrere alle cure dei medici del 'Fabrizio Spaziani'. Sottoposto ad un delicato intervento chirurgico nella parte posteriore

Giochi erotici in una giornata uggiosa e un quarantacinquenne finisce d'urgenza in sala operatoria all'ospedale "Fabrizio Spaziani" di Frosinone. La vicenda è accaduta in un comune in provincia di Frosinone. Ad accompagnare l'uomo, distinto, anche se sofferente, al pronto soccorso di Frosinone, è stato il suo compagno ultracinquantenne. Erano da poco trascorse le 17 quando il 45enne, che da alcune indiscrezioni sembra sia un libero professionista, è giunto in ospedale con l'auto privata del suo amico.

Chiara la causa dei dolori

Al pronto soccorso avrebbe dichiarato di avere dolori lancinanti all'addome. Con estremo imbarazzo avrebbe raccontato al personale sanitario di turno, che a seguito di alcuni giochi erotici non sarebbe più riuscito ad estrarre quella bottiglia da 33 ml di birra utilizzata per dare un po' più verve al rapporto sessuale che da anni condivide con il suo compagno.

Necessario l'intervento chirurgico

Visitato dai medici è stato subito trasportato in sala operatoria e sottoposto ad intervento chirurgico per rimuovere dal retto il corpo estraneo di vetro. A seguito dell'operazione al 45enne sono stati applicati con diversi punti e ricoverato nel reparto di chirurgia per un paio di giorni. 

Alla ricerca del brivido

Un gioco erotico potrebbe sembrare trasgressivo per chi preferisce l'amore "tradizionale" ma per coloro che invece vanno alla ricerca del brivido e delle forti emozioni rappresenta soltanto uno dei tanti modi per tenere vivo un rapporto di coppia, non solo tra compagni dello stesso sesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una bottiglia di birra come gioco erotico e finisce all'ospedale

FrosinoneToday è in caricamento