Grottaferrata, giornata di studio e formazione sul trattamento e accertamento sanitario obbligatorio per la polizia locale

Il corso di formazione voluto fortemente dal presidente dell Associazione Vigili urbani Castelli Romani e Monti Prenestini Dott. Dario Di Mattia, con il coinvolgimento dei dirigenti sanitari della ASL roma 6 ha affrontato le

Polizia Locale-4

Il corso di formazione voluto fortemente dal presidente dell Associazione Vigili urbani Castelli Romani e Monti Prenestini Dott. Dario Di Mattia, con il coinvolgimento dei dirigenti sanitari della ASL roma 6 ha affrontato le

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

problematiche inerenti il trattamento sanitario obbligatorio dal punto di vista sanitario e delle tecniche operative che devono essere attuate dagli operatori di polizia. Il momento formativo ha visto la partecipazione di un centinaio di operatori di polizia locale provenienti da tutta la Regione che si sono potuti confrontare in merito alle varie esperienze quotidianamente affrontate rispetto a persone che necessitano di cure sanitarie obbligatorie con l'intento di arrivare ad un ptotocollo attiativo comune da presentare nel prossimo futuro alla Regione Lazio e Prefettura di Roma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento