Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Grottaferrata, oltre 100 partecipanti alla giornata Nazionale sulle Manovre Pediatriche Salvavita della CRI – Comitato Locale Tusculum

“Io ho due figli, un lattante e un bimbo, per me era fondamentale essere qui oggi”. “Ho visto in televisione un programma dove si parlava di queste manovre, mi sono informata e ho deciso di iscrivermi al corso”. Sono le testimonianze di alcuni dei...

"Io ho due figli, un lattante e un bimbo, per me era fondamentale essere qui oggi". "Ho visto in televisione un programma dove si parlava di queste manovre, mi sono informata e ho deciso di iscrivermi al corso". Sono le testimonianze di alcuni dei 103 partecipanti ai corsi sulle Manovre di disostruzione pediatrica organizzati dalla Croce Rossa Italiana - Comitato Locale Tusculum. Proprio nella Giornata Nazionale delle Manovre Salvavita, che si è tenuta il 5 aprile scorso, si sono susseguiti presso la ex biblioteca di Grottaferrata, tre corsi informativi che hanno coinvolto tutta la popolazione locale interessata. "È stato molto istruttivo e mi sento decisamente più sicura. Manovre semplici, facili e comprensibili a tutti".

La diffusione delle Manovre Salvavita Pediatriche fa riferimento al contenuto della Strategia 2020 della Croce Rossa Italiana, nello specifico all'Obiettivo Strategico 1, "Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita" il cui scopo è: migliorare lo stato di salute delle persone e delle comunità; proteggere la vita e fornire supporto socio-sanitario alle comunità; costruire comunità più sicure attraverso la promozione della salute; assicurare l'acquisizione di competenze da parte della comunità per proteggere la propria vita e quella degli altri.

Per questo il Comitato Locale CRI Tusculum, così come i comitati di tutta Italia, ha organizzato questo evento che ha riscosso grande successo sul territorio, in linea con quello che è il proprio mandato: salvare vite e costruire comunità più sicure.

"Io ho una ludoteca e ho capito che è molto importante apprendere queste manovre soprattutto per chi con i bambini ci lavora. In passato mi è capitato di intervenire su mio figlio anche se oggi ho capito che ho agito nel modo sbagliato ma per fortuna non ci sono state conseguenze negative. Oggi mi sento più sicura".

"Sono qui perché ho un nipote e la paura di trovarmi in una situazione del genere mi ha fatto capire che è molto importante saper agire. Ho capito che alcune conseguenze drammatiche si possono evitare sapendo fare in modo adeguato quelle poche e semplici manovre. E' importante sapere queste cose non solo per i propri figli ma anche per quelli degli altri. Siamo responsabili, sempre. Sicuramente consiglierò a tutti di fare questo corso."

Sono queste le parole dei partecipanti ai corsi, persone che hanno acquisito la consapevolezze che per agire nel modo giusto occorre solo una corretta informativa.

"Noi abbiamo due bimbi uno di nove mesi e uno di tre anni. Sentire quotidianamente e sempre di più episodi in cui molti bambini vengono colpiti da tragedie che è possibile modo evitare in qualche, ha fatto ragionare me e mio marito".

"Io lavoro nei centri commerciali e in luoghi a contatto con il pubblico e saper intervenire per salvare un bambino anche quando non è il tuo, ti fa sentire meglio e più tranquillo, perché qualsiasi bambino è come se fosse il proprio, è importantissimo saper fare e intervenire al momento giusto".

"Io esco da qui contenta perché mi sento di aver imparato davvero qualcosa anche se l'emotività mi spaventa nel caso in cui dovessi applicare queste manovre. Ad ogni modo torno a casa con la serenità e la consapevolezza di saper affrontare la situazione sia come mamma sia come cittadina".

È in questo contesto che rientra la diffusione della cultura dell'emergenza e delle Manovre Salvavita, con la convinzione della CRI che la massima capillarità possa contribuire davvero a fare la differenza. Un risultato reso possibile dagli istruttori e dai volontari CRI, impegnati quotidianamente su tutto il territorio nazionale.

fedcastello

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grottaferrata, oltre 100 partecipanti alla giornata Nazionale sulle Manovre Pediatriche Salvavita della CRI – Comitato Locale Tusculum

FrosinoneToday è in caricamento