menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
grottaferrata (1)

grottaferrata (1)

Grottaferrata, scintille tra il primo cittadino e l'associazione dei commercianti

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: In merito agli articoli di stampa del 31 luglio e dell’8 agosto scorsi, nei quali il Sig. Franco PALLADINELLI: comunica, tra l’altro, l’intenzione di voler lasciare la presidenza dell’Associazione Commercianti

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: In merito agli articoli di stampa del 31 luglio e dell'8 agosto scorsi, nei quali il Sig. Franco PALLADINELLI: comunica, tra l'altro, l'intenzione di voler lasciare la presidenza dell'Associazione Commercianti

di Grottaferrata, imputando tale scelta a presunte pressioni che sarebbero state attuate dall'Amministrazione comunale tramite non meglio precisati membri del Direttivo del Sodalizio dei Commercianti;

ipotizza che le suddette presunte pressioni deriverebbero anche dalla contrarietà dell'Associazione Commercianti, espressa a suo tempo verso alcune proposte progettuali della Giunta Mori, tra le quali, in particolare, l'intervento di rifacimento del sito ricomprendente Piazza De Gasperi, con annesse realizzazioni di parcheggi ed aree commerciali,

il Sindaco Giampiero FONTANA, a tutela dell'Amministrazione comunale, invita il Sig. PALLADINELLI a risolvere all'interno dell'Associazione Commercianti eventuali confronti tra possibili diverse correnti di pensiero, evitando riferimenti di qualsiasi genere che coinvolgano il Comune, assolutamente estraneo alle dinamiche dell'Associazione.

Il Sig. PALLADINELLI imputa alla Giunta in carica (al lavoro da meno di due mesi) presunte strategie che punterebbero a delegittimarlo e ad estrometterlo dalla presidenza dei Commercianti. Ciò, oltre che falso e lesivo dell'immagine del Comune, denota poca memoria e, soprattutto, una scarsa propensione alla verità nonché una malcelata dose di incoerenza. Egli, infatti, dopo la "Notte Bianca" del 12 luglio scorso, ha più volte esternato l'apprezzamento per la Giunta FONTANA, a suo dire dimostratasi disponibile e collaborativa con i Commercianti, contrariamente a quanto avveniva in passato con la Giunta Mori. Ora il Sig. PALLADINELLI lamenta oscure manovre ai suoi danni, addirittura orchestrate dall'Amministrazione comunale.

Probabilmente la stanchezza, dovuta all'ininterrotto decennio di presidenza del Sodalizio, unitamente al farraginoso tentativo, peraltro maldestro, di proporsi nell'agone politico, ha ulteriormente offuscato le idee al Sig. PALLADINELLI, inducendolo a credere che sia in atto un "colpo di mano" da parte di "adepti" dell'Amministrazione comunale, i quali avrebbero ordito una congiura contro di lui.

Non se la prenda il Sig. PALLADINELLI: la nuova Giunta ed il Sindaco Giampiero FONTANA, anche per effetto della pesante situazione economica ereditata dalla Giunta Mori e dalla gestione commissariale, hanno ben altro a cui pensare che lavorare a strategie per delegittimarlo, fargli passare la mano nell'Associazione Commercianti o quant'altro ancora da lui vaticinato.

Il "pathos" con cui il Sig, PALLADINELLI descrive l'attuale momento del Sodalizio, lo rende, per certi versi, anche simpatico. Tuttavia farebbe bene, e da subito, a cercare altrove le cause delle conflittualità interne all'Assocommercianti, magari ripercorrendo il decennio che lo ha visto alla presidenza, probabilmente non sempre foriero di consensi unanimi, specie negli ultimi tempi allorquando il suo ruolo di Presidente, spesso, si è confuso con quello di aspirante politico, ponendo sovente in difficoltà l'intera categoria delle Attività Produttive che, di norma, dovrebbe mantenersi super partes.

Da ultimo, il Sindaco FONTANA vuole rassicurare il Sig. PALLADINELLI anche in tema di "grandi opere" da realizzare a Grottaferrata: rilegga (se ancora non l'ha fatto) il Programma elettorale della coalizione di Centrodestra, affermatasi nel ballottaggio dell'8 giugno. Nel documento troverà le risposte a tutte le sue preoccupazioni, sempreché eviti di leggerlo con le lenti dell'ideologia o dell'appartenenza politica: in tal caso i grottaferratesi rischiano di dover ascoltare altre "esternazioni" del Sig. PALLADINELLI, delle quali, francamente, non se ne avverte il bisogno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento