menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nonnino “terribile” beccato con due piante di canapa in casa

I carabinieri hanno scoperto un 77enne della zona a nord della Ciociaria che aveva l’hobby della coltivazione della droga nel giardino

A quasi 80 anni ancora si “divertiva” a spacciare droga in un piccolo paesino nel nord della Ciociaria. Stiamo parlando di un 77enne di Guarcino paese montano ai pendii di Campocatino che è stato deferito dai carabinieri della locale stazione.

I militari durante la perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo hanno rinvenuto due piante di canapa indiana dell’altezza di più di due metri e mezzo. Le piante dopo essere state estirpate sono state poste sotto sequestro.

Trovati in auto con la droga

Non lontano da qui a Collepardo, durante un controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere reati in genere, i carabinieri della Stazione di Vico nel Lazio hanno controllato un’autovettura con a bordo due uomini, entrambi di Guarcino, già censiti per violazioni sulla legge degli stupefacenti.

Nel corso della successiva perquisizione veicolare e personale i Carabinieri hanno rinvenuto addosso al passeggero circa 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, occultata negli slip. Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro mentre l’uomo è stato segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento