Cronaca

Guarcino, crolla una vetrata nella cartiera, operaio resta gravemente ferito

L'uomo di 55 anni è stato trasportato presso il policlinico Umberto I di Roma dove i sanitari capitolini lo hanno sottoposto alle prime cure. La prognosi è riservata

La cartiera di Guarcino

Un grave infortunio sul lavoro si è verificato ieri pomeriggio nella cartiera di Guarcino  dove un operaio di 55 anni è rimasto ferito da una vetrata  che è andata in frantumi. Dalle prime informazioni raccolte sembra l'operaio  sia finito proprio sotto quel cumulo di vetri. Soccorso tempestivamente dai  medici dell'ambulanza del 118  l'uomo  che a causa  delle numerose ferite riportate ha perso molto sangue, è stato trasferito  con urgenza presso il policlinico Umberto I di Roma dove  i sanitari della capitale stanno cercando di fare l'impossibile per strapparlo alla morte.

Gli accertamenti degli ispettori dell'Asl

A causa  dell'incidente sul lavoro sul posto oltre ai carabinieri della locale stazione  sono intervenuti anche gli ispettori dell'Asl che adesso stanno cercando di verificare  le condizioni di lavoro dlel'operaio. Nello specifico si punta ad accertare se all'interno della cartiera dove lavorano   numerosi dipendenti siano state messe in atto tutte quelle misure di sicurezza volte a prevenire gli incidenti sul lavoro così come previsto dalla legge "626".  Secondo una prima ricostruzione dei fatti ma mandare in frantumi  la vetrata sarebbero state le forti raffiche di vento sulla volta  della cartiera  ralizzata con lastre di vetro.   Le indagini dei militari  che hanno cercato di ricostruire lla dinamica dell'incidente sul lavoro proseguono a ritmo serrato 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guarcino, crolla una vetrata nella cartiera, operaio resta gravemente ferito

FrosinoneToday è in caricamento