menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia scorta donna all'ospedale per il parto a Guidonia

Polizia scorta donna all'ospedale per il parto a Guidonia

Guidonia, 24enne scortata in ospedale dalla polizia: stava per partorire in macchina

Una 24enne di Guidonia è stata scortata in ospedale dalla polizia. La donna stava per partorire in macchina. Era in procinto di mettere al mondo un nuovo nato la giovane aiutata dalle forze dell’ordine.

Una 24enne di Guidonia è stata scortata in ospedale dalla polizia. La donna stava per partorire in macchina. Era in procinto di mettere al mondo un nuovo nato la giovane aiutata dalle forze dell'ordine.

Soltanto a distanza di pochi giorni da un simile episodio, si ripete nuovamente un parto avvenuto in ospedale grazie alla preziosa scorta della polizia. Lo scorso 6 novembre infatti una Volante del Commissariato di Tivoli aiutò una donna a partorire sul sedile della propria auto. Ieri pomeriggio, intorno alle ore 16:00, la polizia ha scortato all'ospedale la 24enne. Il nosocomio era stato allertato dell'urgenza e ha preparato tutto per accogliere la futura mamma. Una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine è stata fermata da un uomo in via Casal Bianco a Guidonia. L'uomo era molto agitato e ha spiegato di aver appena chiamato l'ambulanza, ma di non poter attendere a lungo. La moglie si trovava in macchina e le si erano appena rotte le acque. La volante, causa l'urgenza ha scortato la donna in ospedale. Data anche la pioggia incessante, le forze dell'ordine hanno deciso di aiutare i due giovani. Poco tempo dopo è nato il figlio della coppia di Guidonia. Una lieta giornata per la neo mamma 24enne e per il marito, che hanno poi ringraziato la polizia e i medici per l'aiuto ricevuto.

Francesco Crudo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento