menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
orrei ok

orrei ok

Guidonia, Orrei (FI): "Rubeis e Marino tutelino i lavoratori a rischio licenziamento del C.A.R"

"In riferimento all'appalto per la fornitura dei servizi di vigilanza, sicurezza, accoglienza all'interno del Centro Agroalimentare di Roma (C.A.R.), affidato per subentro, nel mese di gennaio 2015, si invitano il sindaco di Guidonia

"In riferimento all'appalto per la fornitura dei servizi di vigilanza, sicurezza, accoglienza all'interno del Centro Agroalimentare di Roma (C.A.R.), affidato per subentro, nel mese di gennaio 2015, si invitano il sindaco di Guidonia

Montecelio Eligio Rubis, in qualità di responsabile del territorio ove insiste il C.A.R.; il sindaco di Roma, Ignazio Marino, in qualità di azionista del C.A.R.; il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, anche lui in qualità di azionista del C.A.R., a fare chiarezza sul mancato rispetto degli obblighi assunti dalla società subentrante che, nell'atto di accettazione di affidamento dell'appalto, si impegnava a mantenere immutato e per tutta la durata, il contratto preesistente a garanzia del personale già in organico. A tutt'oggi, purtroppo, circa 30 dipendenti si trovano in regime di cassa integrazione con inderogabile scadenza del 18 luglio prossimo. A rischio, pertanto, di licenziamento. Riteniamo tale eventualità inaccettabile e, pertanto, chiediamo a tutte le Istituzioni preposte un deciso intervento a tutela di questi lavoratori". E' quanto dichiara, in una nota, Oscar Orrei, presidente del Club "Forza Silvio Villanova Guidonia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento