Artena – Colleferro, fermato furgone con 2700 Kg di droga all’interno. Arrestato un 45enne del posto (Foto)

Giovedì pomeriggio a dir poco movimentato in Piazza Italia a Colleferro con auto dei carabinieri che dalle 17 andavano e venivano di continuo davanti la caserma dei Carabinieri, ad un certo punto è apparso anche, su un carro attrezzi, un furgone...

droga-artena2

Giovedì pomeriggio a dir poco movimentato in Piazza Italia a Colleferro con auto dei carabinieri che dalle 17 andavano e venivano di continuo davanti la caserma dei Carabinieri, ad un certo punto è apparso anche, su un carro attrezzi, un furgone

con gli adesivi di un noto marchio di negozi di detersivi che è stato parcheggiato nella strada adiacente la struttura che è stata, addirittura chiusa al traffico con del nastro giallo. In pratica i carabinieri di Artena avevano fermato questo mezzo al Colubro (la popolosa frazione ai confini con Lariano) ed all’interno avevano trovato la “bellezza” di 2700 chilogrammi di marijuana (quasi tre tonnellate). Un quantitativo pazzesco, forse tra i più grandi mai sequestrati in queste zone a sud di Roma. Dalle prime indiscrezione, ma sicuramente maggiori informazioni usciranno nell’arco della giornata, si pensa ad un’operazione mirata.

I dettagli dell'operazione dei carabinieri della Compagnia di Colleferro:

Un vero deposito di droga all’interno di un’autofficina in località Colubro, dove erano conservati 126 colli di marijuana, ognuno dei quali pesava al massimo 30 kg e sono stati trovati anche dei valigie e dei trolly per il peso complessivo di 2.700 kg è stato scoperto dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro.

Indagando nel mondo degli stupefacenti, i militari sono giunti al locale adibito ad officina meccanica dove è stata eseguita un’accurata ispezione che ha consentito di rinvenire l’ingente quantitativo di marijuana. Settanta colli erano in un furgone e altri 56 in locale seminterrato. Due persone, F.T. un 45enne di Colleferro, titolare dell’officina e un dipendente 46enne albanese, sono state arrestate e si trovano ora nel carcere di Velletri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Velletri.

GF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento