rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Caso Thomas Bricca, Iannarilli: “amico e compare del padre, sono vicino alla famiglia”

Il candidato al Consiglio Regionale è vicino alla famiglia del giovanissimo coinvolto nella sparatoria ad Alatri

La scorsa notte la città di Alatri, dopo sei anni dall'omicidio del giovane Emanuele Morganti, si è trovata di nuovo sconcertata dinnanzi ad una violenza che sembra non voler vedere fine. Un altro giovane, giovanissimo, non è tornato a casa dai suoi genitori. Il suo nome è Thomas Bricca, 18 anni, colpito da un proiettile alla testa ieri sera, 30 gennaio, oggi lotta tra la vita e la morte al San Camillo di Roma. 

Tutta la comunità è incredula, incapace di accettare una realtà simile, contaminata da odio e prepotenza. A sostenere la famiglia di Thomas si unisce Antonio Iannarilli, candidato al Consiglio Regionale per le prossime elezioni, che, prima immedesimandosi come padre, poi come caro amico dei genitori del ragazzo, si dice presente e vicino ad un dolore che nessuno mai dovrebbe contemplare per se stessi e per i propri figli. 

"Quello che è successo ieri ad Alatri è gravissimo. Sono un padre e quanto accaduto mi ha lasciato basito. Non è accettabile, bisogna assolutamente cambiare registro, bisogna prendere in mano la situazione pretendendo un attivo intervento da parte di tutti, per la tutela di tutti. È un momento difficile per la nostra comunità. Siamo tutti uniti al dolore della famiglia e preghiamo affinché Thomas possa farcela. Sono vicino a tutta la famiglia, che conosco personalmente da tanti anni e voglio esprimere la mia più totale presenza alla madre ed al padre, mio amico e compare.

Forza Thomas! Non mollare", dal profilo Facebook del candidato Antonio Iannarilli 

Il candidato per FdI ha annullato anche l'incontro di questa sera, 31 gennaio, che doveva tenersi presso la Biblioteca comunale di Alatri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Thomas Bricca, Iannarilli: “amico e compare del padre, sono vicino alla famiglia”

FrosinoneToday è in caricamento