Il generale Minicucci premiato 21 carabinieri che si sono contraddistinti per acume investigativo e tenacia

Il comandante della Legione 'Lazio', in visita all'72° Stormo, ha consegnato gli attestati di merito a chi ha scoperto efferati omicidi, smantellato organizzazioni malavitose e salvato vite umane

Ventuno carabinieri premiati dal generale di brigata Marco Minicucci, comandante della Legione Carabinieri 'Lazio'. La cerimonia di consegnate degli attestati di merito si è svolta nel pomeriggio di venerdì presso il 'circolo ufficiali del 72° Stormo dell'Aeronautica Militare presso l'aeroporto 'Moscardini' di Frosinone. A ricevere i complimenti del generale sono stati Ufficiali, Ispettori, Brigadieri e Appuntati che si sono particolarmente distinti in diverse operazioni/attività di servizio nella provincia di Frosinone. L’Alto Ufficiale, ricevuto dal Comandante Provinciale Carabinieri di Frosinone, il colonnello Fabio Cagnazzo, ha incontrato poi tutti gli Ufficiali, una rappresentanza di Comandanti di Stazione, il personale della sede e dei Comandi periferici della Provincia nonché dei Carabinieri Forestali. Era inoltre presente una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo. Il generale Minucucci si è soffermato sull’importante funzione svolta dai Carabinieri nella costante presenza e visibilità sul territorio, il cui obiettivo primario è quello di garantire sicurezza effettiva e percepita, anche e soprattutto attraverso il costante contatto con i cittadini.

I premiati

Encomio semplice del Comandante delle Legione Carabinieri Emilia Romagna, concesso al maggiore Maurizio Petrarca, attuale Comandante del Nucleo Investigativo di Frosinone. In servizio a Rimini, nel 2018, ha assegnato alla Giustizia l'autore di un efferato omicidio.

Encomio Semplice concesso ai luogotenenti Lorenzo Guarcini e Salvatore Strusciolo, ai marescialli Gianluca Marchetti ed Emiliano Massaroni, al vice brigadiere Luisiano Cannizzaro ed all'appuntato scelto Lorenzo Fiorini del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Frosinone per aver disarticolato un'organizzazione dedita allo spaccio di droga.

Encomio Semplice concesso al luogotenente Gianni D'Arpino, al maresciallo capo Antonio Viggiano, al vice brigadiere Biagio Mancini ed all'appuntato Alessandro Grossi in servizio presso il Norm della Compagnia di Cassino per aver condotto un'indagine che ha consentito di smantellare un'organizzazione dedita allo spaccio di droga ed all'arresto di sette persone.

Encomio Semplice concesso all'appuntato scelto Salvatore Di Trinca addetto alla centrale operativa della Compagnia di Cassino che è riuscito a salvare la vita ad una persona che manifestava al telefono l'intezione di suicidarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Encomio Semplice concesso al luogotenente Angelo Pizzotti, Comandante del NORM della Compagnia di Frosinone, al maresciallo maggiore Tonino Addesse, al maresciallo capo Roberto Benini, al maresciallo Mario Valeriani, addetti al Nucleo Investigativo del Cdo Provinciale di Frosinone, al brigadiere capo Enzo Berlano ed al vice brigadiere Valeriano Felluca, addetti al NORM della Compagnia di Frosinone per condotto l'indagine inerente la scomparsa del pastore Armando Capirchio ucciso e fatto a pezzi. I militari sono riusciti ad assegnare alla Giustizia l'assassino e il suo complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento