Inaugurazione della nuova strada intitolata al cav. Cesare Augusto Fanelli

Grazie al nuovo tratto stradale, da subito fruibile, sarà possibile utilizzare il parcheggio di oltre 200 posti auto

Oggi alle ore 15.30, il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, inaugurerà la strada intitolata al Cav. Cesare Augusto Fanelli, all’altezza dell’incrocio tra la nuova strada e via Armando Fabi, in prossimità dell’ingresso principale della Asl, vicino agli uffici tecnici comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

200 posti auto

Grazie alla nuova strada, da subito fruibile, sarà possibile utilizzare il nuovo parcheggio di oltre 200 posti auto, ubicato su via Fedele Calvosa, ampliando ulteriormente gli stalli a disposizione del nuovo stadio comunale Benito Stirpe.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento