Il fatto / Pontecorvo

Prima il boato poi le fiamme, terrore nella notte

Un'auto parcheggiata nel centro di Pontecorvo è andata completamente distrutta. Non si esclude l'atto doloso

Sono stati svegliati da un boato e poi una fiammata arancione nell'oscurità ha reso chiara la situazione:  in via Sant'Antonio, nei pressi di piazza Romida a Pontecorvo, stava andando a fuoco una vettura.

Immediata la richiesta di intervento al 115 e sul posto è arrivata una squadra di Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino che ha provveduto a mettere in sicurezza l'area e a spegnare le fiamme, altissime.

L'auto una Dacia Sandero di proprietà di un 54enne residente in zona è andata completamente distrutta. C'è il sospetto che possa trattarsi di un atto intimidatorio e per questo sono stati allertati i Carabinieri che hanno avviato un'indagine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima il boato poi le fiamme, terrore nella notte
FrosinoneToday è in caricamento