rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca

Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Uno dei mezzi trasportava arance e il carico si è rovesciato sull'asfalto. Attivato Pegaso per il soccorso del 39enne ciociaro. Rimasto ferito anche un 36enne portato in ospedale ad Arezzo

Maxi incidente in A1, con tre autotreni coinvolti tra le uscite di Arezzo e Valdarno, in direzione Nord. Come riportato da ArezzoNotizie l'incidente è avvenuto intorno alle 12,30. Tre le persone rimaste ferite, due in maniera più seria. La carreggiata Nord è rimasta a lungo chiusa. Chiusura iniziale anche nell'altra direzione, per via di un interessamento della corsia opposta da parte dei mezzi incidentati.

Arance sull'asfalto

Uno dei mezzi pesanti coinvolti è una bisarca che trasportava autoveicoli, il carico di un altro dei tir (cassette di arance) si è rovesciato, finendo sull'asfalto e rendendo ancor più complicato l'intervento dei soccorritori. Sul posto sono intervenuti: la polizia stradale, i vigili del fuoco di Arezzo e Montevarchi, i sanitari del 118 aretino. È stato attivato l'elisoccorso Pegaso, oltre ad ambulanze e automedica per prestare cure ai feriti.

Le condizioni dei due feriti più gravi

I vigili del fuoco hanno portato sul posto anche un'autogru. Hanno operato per liberare le due persone rimaste incastrate tra le lamiere, poi le hanno affidate alle cure dei sanitari. I due feriti sono un 39enne di Frosinone e un 36enne di Montevarchi, entrambi soccorsi in codice giallo: il primo è stato portato da Pegaso a Careggi l'altro ad Arezzo in ambulanza per traumi al torace e al ginocchio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento