Cassino, schianto mortale sulla superstrada, la vittima è una donna. Coinvolto un medico (foto e video)

Il gravissimo incidente si è verificato poco dopo le 12 nei pressi del ponte che sovrasta la provinciale per Sant'Angelo in Theodice. Sul posto numerosi mezzi di soccorso, polizia e carabinieri. Feriti anche due bambini

Un gravissimo incidente si è verificato pochi minuti dopo le 12 lungo la supestrada Cassino-Formia nei pressi dello svincolo per la Folcara. A perdere la vita M.R. una donna di 35 anni di San Vittore nel Lazio (che insieme al marito gestiva un bar nella centrale via De Nicola a Cassino). Feriti in maniera seria i bambini che viaggiavano con lei su una Peugeot. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, il personale dell'Ares 118, carabinieri e polizia. Coinvolto un noto medico di Cassino alla guida di una station wagon Mercedes. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Individuata la vittima ecco chi è la sfortunata mamma

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Ceccano, speciale elezioni: i dati sull'affluenza e i risultati in tempo reale

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento