rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Incidenti stradali

Tragedia in autostrada: muore un camionista

L’uomo, di 65 anni, è stato investito da un’autovettura in transito ed è morto sul colpo

Tragedia nella mattina di oggi, 12 marzo, sull'A1, subito dopo il casello di Ferentino.  Questa mattina,  intorno alle 8:30, un conducente di un tir è deceduto durante le operazioni di cambio conducente in una piazzola di sosta dell’autostrada A1, al km 617 in direzione nord tra Frosinone e Ferentino. Il 65enne, originario di Messina, è stato investito da un’autovettura in transito ed è morto sul colpo. L’autovettura ha colpito altre due autovetture in transito.

Due dei tre autisti sono rimasti feriti e sono stati assicurati alle cure mediche dei sanitari del 118 per il successivo trasporto in ospedale. I vigili del fuoco, giunti prontamente sul posto, hanno provveduto al recupero della salma e alle operazioni di messa in sicurezza e rimozione dei mezzi coinvolti nell’incidente per consentire il ripristino della viabilità autostradale. 

Ecco chi è la vittima del grave incidente

Sul luogo dell'evento sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale ed il personale della Direzione di Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l'Italia. Il traffico e' rimasto bloccato ma una delle corsie e' sempre stata agibile.

Incidente autostrada camion-auto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in autostrada: muore un camionista

FrosinoneToday è in caricamento