Serrone-Paliano, paura al bivio Rocchi. Auto si ribalta e manda in frantumi una colonnina del gas

La puzza del gas in poco tempo si è diffusa in tutta la zona che nel frattempo era stata isolata dai vigili del fuoco giunti sul posto da Fiuggi

Brutto incidente verso le 17 su Via Prenestina in territorio di Serrone e per la precisione al bivio Rocchi ai confini con il comune di Paliano. Qui per cause ancora da appurare una signora che procedeva in direzione sud subito dopo la curva ha perso il controllo della sua auto e si è ribaltata completamente ma prima di terminare la corsa al centro della strada ha divelto una colonnina della rete del gas.

La paura per la fuga di gas

In poco tempo tra gli abitanti della zona si è fatta strada la paura con la puzza di gas che si è fatta molto forte. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Fiuggi che hanno chiuso tutta la zona, i carabinieri ed i tecnici dell’Amea che hanno chiuso il gas e per fortuna non ci sono state ulteriori conseguenze.

La donna trasportata in ambulanza in ospedale

La donna alla guida dell’auto è stata soccorsa dai medici del 118 che l’hanno immobilizzata e caricata su un’ambulanza e poi l’hanno trasportata in ospedale a Colleferro con diversi traumi su corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente bivio rocchi 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da Frosinone 700 mila mascherine riutilizzabili fino a 50 volte

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, scoppia il caso Città Bianca: ben 16 positivi nella Casa di Cura di Veroli

  • Coronavirus, boom di decessi in provincia di Frosinone tra gli ormai 315 casi positivi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento