Cronaca

Investimento mortale, la vittima è il pasticciere Daniele Stirpe

L'uomo molto conosciuto a Frosinone ed Alatri è deceduto sul colpo dopo essere stato investito da una Smart alla cui guida si trovava una ragazza di 25 anni al momento indagata per omicidio stradale

E' Daniele Stirpe, noto pasticciere di Frosinone, l'uomo investito ed ucciso domenica mattina lungo la Statale 155 ad Alatri da una Smart. Il 47enne che lavorava in proprio, lascia due bambine di tre e di un anno. Dalle prime informazioni raccolte sembrerebbe che il pasticciere, fratello di Davide ex tiolare del negozio "Sfizi e delizie" a Frosinone, questa mattina, così come faceva ogni domenica si era fermato presso il bar "Anna" situato lungo la SS 155 per Fiuggi, per prendere un caffè con lo zio che abita lì vicino. Proprio quando stava rientrando nel suo furgone, una Smart alla cui guida si trovava una ragazza di 25 anni residente ad Alatri l'ha travolto in pieno.

Travolto dalla Smart

Un impatto terribile che non ha dato scampo al 47enne che è deceduto sul colpo. Ferito seriamente lo zio, ma non correrebbe pericolo di vita. I parenti e gli amici del cuore lo descrivono come una persona allegra e solare appassionato di moto e di box. Per lungo tempo ha convissuto con la figlia di un noto politico frusinate dalla quale aveva avuto due bambine che erano tutta la sua vita.

La conducente indagata per omicidio stradale

La salma dell'uomo si trova adesso presso la camera mortuaria dell'ospedale di Frosinone in attesa che vengano celebrati i funerali. Per quanto riguarda l'automobilista "pirata" che ha investito il pasticciere, stanno indagando gli agenti della polizia stradale agli ordini del dirigente, il vice questore Stefano Macarra. Da indiscrezioni raccolte sembrebbe che la ragazza di 25 anni, a circa un'ora dal gravissimo incidente, ha deciso di recarsi dai carabinieri.ed assumersi le proprie responsabilità. Al momento è indagata per omicidio stradale 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento mortale, la vittima è il pasticciere Daniele Stirpe

FrosinoneToday è in caricamento