Isola del Liri, furto con scasso al 'Giardino dello sport'

I malviventi sono entrati in azione durante la notte appena trascorsa. La rabbia dei titolari: "Niente e nulla potrà modificare la feccia"

Il biliardino rotto dai malviventi

Hanno agito nel cuore della notte portando via un magro bottino che ammonterebbe a poche decine di euro, ma provocando numerosi danni ai locali di una palestra di Isola del Liri. Un furto con scasso che crea comprensibile rabbia nei titolari del 'Giardino dello Sport' non nuovi ad episodi del genere. I malviventi si sono introdotti all'interno della palestra riuscendo a rubare ben poco 'manubri e spiccioli' scrivono in uno sfogo sui social i titolari del centro sportivo che nel frattempo hanno informato i carabinieri di quanto accaduto. Ben più ingenti i danni provocati agli infissi, ad un distributore di bevande e snack e ad un biliardino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo pensato che il Covid-19 cambiasse le persone, - hanno scritto sul web - ma niente e nulla potrà modificare la feccia. Sfasciare un biliardino, intrufolarsi in palestra per rubare manubri e spiccioli, scassinare un distributore e una porta è da gentaglia . Ancora una volta siamo vittime di furti e saccheggi, ancora una volta saremo pronti per continuare ad aspettare le persone perbene al Giardino dello Sport".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento