Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Isola del Liri, la strana spy story nella sede del 118. Denunciato un uomo

L’operatore aveva installato una sorta di microspia per riprendere quello che dicevano i colleghi di lavoro

Un 58enne di Isola del Liri è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione in quanto nei giorni scorsi aveva occultato per delle liti con dei colleghi una telecamera nella sala ristoro della postazione del 118 per evitare che la stessa lo riprendesse mentre parlava con i colleghi.

L’apparecchio elettronico

Come se non bastasse l’uomo aveva installato un apparecchio tecnologico, una sorta di microspia, per intercettare le comunicazioni e le conversazioni telefoniche sempre dei colleghi. Le indagini dei carabinieri che hanno portato all’attività ispettiva delle forze dell’ordine sull’uomo sono partite dalla denuncia di un medico che aveva trovato, mentre era in orario di servizio, presso quella struttura un congegno elettronico dotato di microcamera e microfono, indebitamente istallato nella sala adibita a ristoro. Le apparecchiature trovate, sono state poste sotto sequestro.

(foto di archivio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola del Liri, la strana spy story nella sede del 118. Denunciato un uomo

FrosinoneToday è in caricamento