Isola del Liri, ruba soldi da un'auto in sosta, arrestato 27enne marocchino

Il ragazzo è stato colto sul fatto da un carabiniere libero dal servizio. Aveva "intascato" 320 euro custoditi nel vano portaoggetti della vettura

Sorpreso da un carabiniere libero dal servizio mentre ruba del denaro da un'auto in sosta, 27enne di nazionalità marocchina arrestato per furto aggravato.  È quanto avvenuto martedì pomeriggio ad Isola del Liri. Il militare della locale stazione, mentre era con la propria famiglia, ha "pizzicato" il giovane proprio nel momento in cui stava scendendo dalla vettura lasciata momentaneamente aperta ed in sosta dal proprietario e dalla quale aveva appena rubato la denaro contante per euro 320. Una somma questa custodita nel portafogli riposto nel vano portaoggetti dell’auto. Il denaro recuperato è stato successivamente restituito al legittimo proprietario. L’uomo, già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio, al termine delle formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione così come disposto dalla competente A.G., in attesa della fissazione del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Sora, don Piacentini accolto davanti alla chiesa con lo striscione "Siamo tutti sulla stessa barca"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento