Isola del Liri, ruba soldi da un'auto in sosta, arrestato 27enne marocchino

Il ragazzo è stato colto sul fatto da un carabiniere libero dal servizio. Aveva "intascato" 320 euro custoditi nel vano portaoggetti della vettura

Sorpreso da un carabiniere libero dal servizio mentre ruba del denaro da un'auto in sosta, 27enne di nazionalità marocchina arrestato per furto aggravato.  È quanto avvenuto martedì pomeriggio ad Isola del Liri. Il militare della locale stazione, mentre era con la propria famiglia, ha "pizzicato" il giovane proprio nel momento in cui stava scendendo dalla vettura lasciata momentaneamente aperta ed in sosta dal proprietario e dalla quale aveva appena rubato la denaro contante per euro 320. Una somma questa custodita nel portafogli riposto nel vano portaoggetti dell’auto. Il denaro recuperato è stato successivamente restituito al legittimo proprietario. L’uomo, già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio, al termine delle formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione così come disposto dalla competente A.G., in attesa della fissazione del rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento