Isola del Liri, colpo grosso in una gioielleria. In 5 tagliano la serranda e scappano con il malloppo

Il furto è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì in pochissimi minuti. I ladri potrebbero essere stati ripresi da alcune telecamere

Colpo grosso alla gioielleria Giovanni Raponi ad Isola Liri dove la scorsa notte, una banda formata da cinque persone dopo aver segato la serranda del  locale, ha trafugato gioielli ed oro per un ingente valore. Per portate a termine il disegno criminoso i delinquenti hanno rubato un furgone e poi lo hanno piazzato proprio davanti al negozio.

Il taglio della serranda ed il furto a tempo di record

Coperti dal mezzo pesante hanno segato la serranda indisturbati. Una volta dentro, hanno arraffato tutto quello che è capitato loro davanti. Sapevano che prima che scattasse l'allarme avevano soltanto tre minuti per agire. Quindi hanno utilizzato quei 180 secondi per trafugare tutto quello che  si sono trovati davanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fuga sul furgone e le telecamere

Una volta messo a segno il colpo "lampo" sono fuggiti a bordo del furgone. Sul posto i carabinieri della locale stazione che hanno avviato le opportune  indagini.  Dalle prime informazioni raccolte sembra che le "gesta" dei malviventi siano state immortalate dalle telecamere. Non si esclude dunque che nel giro di poco tempo  gli investigatori possano avere in mano  i nomi ed i volti dei banditi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento