rotate-mobile
L'evento

L'Arma dei Carabinieri a sostegno della ricerca per combattere le malattie rare

Anche in provincia di Frosinone si è svolta la Run4Hope Italia 2024 Pro AIL. Hanno aderito i militari della Compagnia di Pontecorvo. L'evento si è svolto ad Arce

Anche quest’anno i Carabinieri  del Comando Provinciale di Frosinone hanno dato il loro contributo alla “Run4Hope Italia 2024 Pro AIL”, staffetta Italiana della solidarietà a sostegno della ricerca in ambito medico/scientifico.

Dal 13 al 21 aprile si correrà la quarta edizione della “RUN4HOPE pro AIL, l'entusiasmante staffetta che si svolgerà in tutte le regioni italiane e nelle province autonome di Trento e Bolzano, collegando tutti i territori nazionali in una grande manifestazione che unisce sport e solidarietà. L'obiettivo è mettere in movimento tante persone, dal nord al sud d'Italia. Ogni passo di corsa e ogni donazione, piccola o grande che sia, sarà fondamentale per sostenere l’ente beneficiario, nel nome dello sport e della solidarietà, per la lotta contro Leucemie, Linfomi e Mieloma.

Questa mattina ad Arce, nell’ambito di tale iniziativa, si è svolta la staffetta solidale. I Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo hanno allestito in Via Valle, nei pressi del bocciodromo comunale, luogo di ritrovo e partenza dei partecipanti, uno stand infopoint, esponendo mezzi ed equipaggiamenti. Numerosi i visitatori che si sono avvicinati incuriositi e tanti i bambini che hanno voluto fare foto vicino ai veicoli dell’Arma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arma dei Carabinieri a sostegno della ricerca per combattere le malattie rare

FrosinoneToday è in caricamento