Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Labico, muore in ospedale Massimo Ciocci. Il paese piange l'amico di tutti e dei ragazzi della Pallavolo

Questa mattina il consiglio comunale si era aperto con un pensiero del Sindaco Galli, al quale si erano uniti tutti i presenti, a Massimo che era ricoverato al Policlinico a Roma in gravi condizioni dopo l’incidente di ieri avvenuto su via...

Questa mattina il consiglio comunale si era aperto con un pensiero del Sindaco Galli, al quale si erano uniti tutti i presenti, a Massimo che era ricoverato al Policlinico a Roma in gravi condizioni dopo l'incidente di ieri avvenuto su via casilina. Nel primo pomeriggio, purtroppo, dalla Capitale è giunta la bruttissima notizia in città e pian piano il tam tam ha invaso la rete. Massimo Ciocci, 57 anni, presidente della società sportiva Eldis Volley Labico non ce l'ha fatta ed è morto in un letto di ospedale tra l'affetto della moglie e dei due figli. Ieri mentre era in sella alla sua vespa bianca e tornava verso Labico si è scontrato con una macchina restando a terra dolorante. Le condizioni erano parse subito molto serie con una gamba fratturata e con l'eliambulanza era stato portato al nosocomio romano dove era stato operato. Nella nottata le condizioni generali si erano aggravate ed era stato portato nel reparto di terapia intensiva. Massimo nella cittadina di Labico lascia un vuoto enorme; era una persona molto disponibile e ben voluto da tutti, sempre presente in piazza non si perdeva mai un consiglio comunale dove era famoso per le sue battute e suoi scherzi. Sempre presente tra i giovani della pallavolo, dipendente dell'aereonautica in pensione il destino se l'è portato in cielo troppo presto. Ancora una volta dobbiamo piangere un'altra vittima della Casilina, di questa tremenda strada dove ogni tanto qualche abitante delle zone a sud di Roma trova la morte.

"Con grande dispiacere - ci dice il Sindaco Alfredo Galli - abbiamo appreso la triste notizia della morte di Massimo. Ci mancheranno le sue battute durante i consigli comunali ma soprattutto mancherà ai tanti giovani che ha sempre seguito con passione da dirigente della locale società di Pallavolo. Condoglianze da parte di tutta l'amministrazione comunale alla moglie ed a tutta la famiglia".

Anche da parte di tutta la nostra redazione sentite condoglianze alla famiglia di Massimo.

DF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Labico, muore in ospedale Massimo Ciocci. Il paese piange l'amico di tutti e dei ragazzi della Pallavolo

FrosinoneToday è in caricamento