rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Lanuvio, gestivano una centrale di riciclaggio di furgoni rubati. Arrestati due tunisini

Nella serata di ieri 19 Dicembre 2014 personale della Polizia Stradale di Latina ha proceduto al fermo di 2 cittadini tunisini (O. L., classe 1968 e K. T., classe 1966) in quando gravemente indiziati di aver organizzato e gestito in concorso con...

Nella serata di ieri 19 Dicembre 2014 personale della Polizia Stradale di Latina ha proceduto al fermo di 2 cittadini tunisini (O. L., classe 1968 e K. T., classe 1966) in quando gravemente indiziati di aver organizzato e gestito in concorso con altre persone, una centrale di riciclaggio di furgoni rubati.

Nei pressi di una abitazione di Lanuvio (Roma),è stato rinvenuto un autocarro con il codice identificativo (telaio) contraffatto e all'interno dell'abitazione utilizzata dai fermati, sottoposta a perquisizione, sono state scoperte carte di circolazione in bianco e certificati di proprieta' risultati rubati tra il 2007 ed il 2010. Vi erano, inoltre, una quantita' importante di pezzi di ricambio e attrezzi per lo smontaggio degli autocarri provento di furto. La banda era specializzata nel furto e riciclaggio degli autocarri da 35 q.li ed aveva impiantato una vera e propria centrale di riciclaggio in cui convogliare i mezzi rubati per poi poterli nuovamente immettere sul mercato clandestino.

Le indagini proseguiranno per individuare gli ulteriori complici del sodalizio criminoso resisi, al momento, irreperibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanuvio, gestivano una centrale di riciclaggio di furgoni rubati. Arrestati due tunisini

FrosinoneToday è in caricamento