Leo Club Roma Parioli: una serata nel segno della solidarietà e della bellezza!

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO comunicato Federico Maria Borgia – Addetto Stampa del Distretto LEO 108 L.

Immagine LEO PARIOLI

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO comunicato Federico Maria Borgia – Addetto Stampa del Distretto LEO 108 L.

"Roma, 21 maggio. Il tramonto sulla Città Eterna, la piacevole brezza di una sera di maggio, la musica rilassante, la buona compagnia e soprattutto la consapevolezza di far concretamente del bene.

Questa l’atmosfera creata dall’apericena organizzata dai ragazzi del LEO Club Roma Parioli - ragazzi tra i 18 ed i 30 anni appartenenti al Lions Club International - i quali non si sono risparmiati nell’organizzare una piacevolissima serata d’intrattenimento per i loro ospiti.

Scopo dell’evento benefico: raccogliere fondi per acquistare un defibrillatore da donare ad un impianto sportivo, come previsto del service “DAE Respiro allo Sport”, organizzato da tutti i LEO Club del Distretto LEO 108 L (Lazio, Umbria e Sardegna).

I numerosi convitati – che non si sono certo fatti attendere – hanno potuto godere la vista del migliore skyline di Roma: dalla terrazza della Dimora Fratto - location dell’evento – si stagliano in bella vista le cupole di Sant’Ivo alla Sapienza, Sant’Andrea della Valle e Sant’Agnese in Agone, e più in la, illuminato dalla luna piena, il biancore del Vittoriano.

Il tutto con la moderna colonna sonora del DJ set di George Van Brandz, gli scatti immortalati dall’agenzia MASE ed il catering fornito da Barletta, Cinque Lune e Feroci. Un ringraziamento speciale al Professor Fratto, proprietario dell’omonima Dimora. Hanno inoltre partecipato il Lions Club Roma Parioli ed il New Century Roma Parioli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fine serata l’impegno dei ragazzi del Parioli è stato premiato: i fondi raccolti, assieme a somme precedentemente racimolate, superano ampiamente la cifra richiesta per l’acquisto del defibrillatore. Obiettivo raggiunto!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento