Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Licenza, rapina in pieno giorno alle poste. Due banditi scappano con 30 mila euro

Nella mattinata di ieri, il piccolo centro di Licenza è diventato per poche ore il set giusto per un ipotetico far west. A far da contorno questa volta non c’erano le diligenze e i cow-boy in pieno stile cinematografico ma due giovani rapinatori...

Nella mattinata di ieri, il piccolo centro di Licenza è diventato per poche ore il set giusto per un ipotetico far west. A far da contorno questa volta non c'erano le diligenze e i cow-boy in pieno stile cinematografico ma due giovani rapinatori armati di coltello che hanno immobilizzato l'unica dipendente dell'Ufficio Postale per portarsi dietro la refurtiva.Dalle testimonianze dei cittadini, il colpo è avvenuto nel "classico stile"; infatti un rapinatore ha fatto da palo ed ha atteso fuori il complice che, a volto coperto, ha prima intimorito la direttrice dell'ufficio postale per poi farsi consegnare la refurtiva e scappare tra le vie del paese.Sempre da testimonianze oculari, uno dei due della banda frequentava il piccolo paese da più diuna settimana, molto probabilmente per studiare il piano e il momento giusto per mettere a segno il colpo.

Il bottino, di circa 30 mila euro era destinato alle pensioni dei licentini che per ora dovranno attendere le disposizioni per l'accredito del dovuto.

Gabriele D'Acuti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenza, rapina in pieno giorno alle poste. Due banditi scappano con 30 mila euro

FrosinoneToday è in caricamento