Cronaca

Lotta allo spaccio, numerosi i controlli nel fine settimana

Denunce e segnalazioni per detenzione di sostanze stupefacenti anche con inseguimento per le vie della Città Martire

Era alla guida della sua vettura quando è stato affiancato dai militari del Norm della Compagnia di Cassino agli ordini del capitano Ivan Mastromanno, che gli hanno intimato l'alt. Ma l'uomo, un 46enne del posto, già censito per rapina e stupefacenti, ha accelerato bruscamente dirigendosi verso il centro della Città martire dove, dopo un breve inseguimento, è stato fermato. Probabilmente l'uomo ha tentato di liberarsi della droga, circa 5 grammi di hashish, che aveva con sè e che è stata ritrovata sul manto stradale vicino alla portiera della auto che stava guidando. Con lui viaggiava un 44enne, anch'egli cassinate e censito per truffa, trovato in possesso di 0,50 grammi della stessa sostanza. Quest'ultimo è stato segnalato alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale mentre il suo compagno di inseguimento è stato denunciato in stato di libertà per il reato di “detenzione ai fini di spaccio e per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale”.

Eroina in macchina

A Sant'Apollinare, nel corso di controlli affini, militari del Norm della Compagnia di Cassino hanno denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio un 32enne del posto, già censito per reati analoghi. L'uomo è stato sottoposto a perquisizione poichè nel corso di un controllo alla circolazione stradale era apparso particolarmente agitato. I militari hanno avuto ragione dei loro sospetti trovandolo in possesso di 13,5 grammi di eroina nascosta all'interno della vettura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta allo spaccio, numerosi i controlli nel fine settimana

FrosinoneToday è in caricamento