Maltempo, un albero cade e sfiora la pensilina degli autobus dove sostano gli studenti (foto e video choc)

Il fatto si è verificato a Cassino in via Casilina, incrocio via Ponte La Pietra, davanti l'Istituto Alberghiero. L'albero è caduto a causa del fortissimo vento. Domani scuole chiuse in alcuni Comuni della Provincia

Si è staccato dal terreno come se fosse di burro. Al posto del fusto solo una grande buca e quello che resta delle radici. Il resto, in tutta la sua pesantezza, è finito in un terreno adiacente la regionale Casilina. Il vento forte di queste ore ha letteralmnete abbattuto un immensa quercia, secolare, che per pochi centimetri non si è abbattuta sulla pensilina che ogni giorno ed a tutte le ore da riparo a chi prende l'autobus.

Pericolo scampato

Soprattutto ai tantissimi studenti del vicino Istituto Alberghiero. In altro aspetto, non meno rilevante, è il fatto che, fortunatamente il grande albero, è caduto in un campo in disuso. Se invece il vento nel farlo cadere lo avesse spinto verso la carreggiata ecco, quasi certamente, staremmo a ricordare la tragedia di fine ottobre. Quando sempre lungo la Casilina ma in territorio di Castrocielo, due giovani a bordo di una Smart sono morti proprio sotto il peso di  un pino caduto a causa del maltemo. In quel frangente ogni Comune ha avviato una serie di controlli lungo le strade interessate alla caduta di alberi. Molti sono stati i fusti tagliati o abbattuti a colpi di sega. 

Il comunicato della Provincia

La Provincia di Frosinone, viste le forti raffiche di vento che ieri ed oggi stanno interessando il nostro territorio, invita i Sindaci, ai fini dell'emissione di eventuali ordinanze di chiusura degli immobili che ospitano scuole superiori, di valutare situazioni di pericolo, danni e necessità di sopralluoghi da parte dell' ente proprietario.

Le scuole chiuse

Intanto i sindaci di Alatri, Isola del Liri, Arpino, Sora, Castelliri, Monte San Giovanni Campano, Veroli e Amaseno. Istituiti hanno disposto la chiusa di tutte le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di lunedì. Questo per consentire eventuali controlli e soprattutto per evitare a chi, viene da fuori, di incappare in eventuali pericoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento