Maltempo, nottata difficile con allagamenti di strade e case tra il sud di Roma e la Ciociaria

Come da previsioni e da conseguente allerta meteo i temporali si sono abbattuti nel frusinate e non sono mancati disagi per i cittadini e gli automobilisti

L’atteso peggioramento delle condizioni metereologiche nella giornata di venerdì 15 novembre con temporali di forte intensità e piogge battenti è arrivato nell’ampia zona che va dal sud della provincia di Roma ed arriva fino al cuore della Ciociaria. In molte zone della provincia di Frosinone non sono mancati i disagi soprattutto per l’allagamento delle strade e la caduta di alberi. Al lavoro i vigili del fuoco del comando provinciale e i vari gruppi delle protezioni civili locali.

Cimitero chiuso a Ferentino

Situazioni difficili si sono registrate nella tarda serata di ieri e nella notte tra venerdì e sabato a Ferentino, dove per la cadutadi alcuni grossi alberi si è resa necessaria la chiusura del cimitero comunale fino a lunedì prossimo, a Morolo ed Anagni. Nella parte bassa della città dei Papi che dà su via Casilina si sono allagate anche alcune case. Inoltre, proprio questa importante arteria regionale si è allagata in alcuni punti tra Anagni e Colleferro. In quest’ultima grande città c’è stato l’oramai solito allagamento della rotatoria di via Fontana dell’Oste davanti al supermercato Eurospin, ma fortunatamente questa volta, non ci sono stati disagi per gli automobilisti in transito anche perché dopo pochi minuti il livello dell’acqua si è abbassato.

Il crollo nella Certosa di Trisulti

Nel pomeriggio di venerdì sempre a causa del maltempo si era registrato anche il crollo del tetto della foresteria della Certosa di Trisulti, luogo di culto religioso conosciuto in tutto il mondo situato nel comune ciociaro di Collepardo.

Nel capoluogo ciociaro era stata decisa la chiusura in via precauzionale dei sottopassi ed è stata chiusa via dei Cavoni per degli allagamenti  a causa dell’arrivo di un’altra forte perturbazione prevista per la giornata di sabato 16 novembre con l’allerta meteo alzata a livello arancione.

L'abero caduto a Labico

A Labico, centro sud della provincia di Roma, un grosso albero (foto in alto ed in pagina) è caduto su via di Fontana Chiusa all’ingresso della popolosa di Colle Spina ed i volontari dell'associazione nazionale Vigili del fuoco in congedo, delegazione Albatros comune di Labico, hanno dovuto lavorare quasi due ore per tagliare e rimuovere il grosso tronco che ostruiva la carreggiata. Sul posto anche i carabinieri della locale compagnia che hanno regolamentata la viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento