Maltempo, le raffiche di vento abbattono un semaforo, cartelloni e alberi (foto)

L'allerta della Protezione Civile. Danni in tutta la Provincia. A Cervaro lungo la Casilina l'impianto di regolamentazione del traffico è finito lungo la carreggiata. Decine le chiamate al 115.

Raffiche di vento fortissime si sono abbattute per tutta la notte scorsa sulla provincia di Frosinone. Decine le chiamate di soccorso arrivate al centralino del 115. I Vigili del Fuoco del comando provinciale di Frosinone e dei distaccamenti di Sora e Cassino, hanno effettuato tantissimi interventi relativi all'abbattimento di alberi e danneggiamento di tetti. A Cervaro, lungo la Casilina, il forte vento ha abbattuto l'impianto semaforico. A Vallerotonda un palo si è abbattuto su una vettura parcheggiata mentre a San Vittore lungo la Casilina un albero è stato sradicato. In tutti i casi oltre che i Vigili del Fuoco sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cassino.

 

Il bollettino

"Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dal mattino sabato 21 novembre 2020, e per le successive 18-24 ore, si prevede sul Lazio: il persistere di venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca forte. Forti mareggiate lungo le coste esposte. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per vento su tutte le zone di allerta del Lazio. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferentino, scontro tra due auto in via Casilina, muore bimba di 9 anni

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento